Chi è il Lifecoach? | cosa fa il Mentalcoach?

Chi è il Counselor | Cosa fa un Counselor
25/08/2016
Il tempo per pensare
27/08/2016

Chi è il Lifecoach? | cosa fa il Mentalcoach?

This image has been resized with Reshade. To find out more visit reshade.com

Il Coaching è una professione nata in America ed in Inghilterra negli anni venti, ma negli ultimi anni sta prendendo piede anche in Italia non soltanto nell’ambito sportivo.

Il termine coach tradotto significa letteralmente “carro, carrozza” e fa riferimento al fatto che il consulente accompagna, “trasporta”, chi richiede la sua consulenza nell’esame delle condizioni che desidera modificare (definito pertanto punto da modificare) all’obbiettivo o al cambiamento (definito punto di approdo o desiderato).

Il Coach elabora, valutando le opportunità personali del cliente e la possibilità di sfruttare risorse ambientali e strutturali, ed accresce nel soggetto le possibilità e le capacità di raggiungere l’obbiettivo.

Siamo soliti pensare al Coach nell’ambito calcistico o dei personal trainer, nei personal shopping, o nei personal-nutrizionali, che aiutano le persona a perdere peso ed a raggiungere una determinata forma fisica sopratutto negli sport o in visione di gare importanti.

In tutti questi casi si tratta di una forma di sostegno, aiuto ed ausilio alla persona, ognuno di questi professionisti ha un tipo di preparazione ed esperienza specifica.

Chi come me lavora in aiuto e sostegno alla persona, sia come singolo che come gruppo sociale, deve avere dei lunghi anni di percorsi accademici, essenziale è la preparazione e la conoscenza del PNL della Programmazione Neuro-Linguistica, deve essere in grado di poter fare un’analisi non solo personale, ambientale e comportamentale come esperto del linguaggio del corpo e dei riflessi che le nostre azioni hanno all’esterno, definiti in termini tecnici come feedback e controfeedbak.

L’esperienza in campi diversi connessi permette di avere una conoscenza dei tanti aspetti che riguardano ala persona e l’ambiente in cui vive, per poter contribuire con un valido un aiuto, supporto e sostegno alla persona, che sia idoneo e mirato alle esigenze del caso, per le particolari questioni personali, famigliari, relazionali o esistenti sul posto di lavoro.

La Programmazione Neuro Linguistica è una disciplina nata dalla ricerca iniziata negli anni ’70 e attualmente è utilizzata e studiata in aziende di rilevanza mondiale, in prestigiose istituzioni, da manager e leader politici mondiali, da campioni e squadre sportive e rappresenta uno strumento in grado di assicurare performance di alto profilo.

La conoscenza dei meccanismi mentali attraverso i quali elaboriamo la realtà, dei processi che regolano la comunicazione e l’impatto che le parole hanno nella nostra neurologia, sia nel dialogo interno che quando comunichiamo con gli altri, migliorano enormemente il rapporto con se stessi e con gli altri.

La sua efficacia e la costanza dei risultati hanno fatto sì che la PNL trovi applicazione in numerosissimi campi: comunicazione, vendita, negoziazione, public speaking, leadership, crescita personale, motivazione individuale e professionale.

Il Coach esperto di PNL ha delle competenze che facilitano le relazioni interpersonali e, di conseguenza, agevolano il trasferimento delle abilità, le quali vengono incorporate dal cliente, determinando un immediato impatto positivo nella vita quotidiana, sia in famiglia, nei gruppi amicali ed anche nel lavoro.

Tali potenzialità ed capacità rimangono acquisite nel cliente per sempre, e la persona sarà in grado di applicarle in ogni occasione si presenti una difficoltà od un ostacolo da affrontare.

Al Coaching si rivolgano sempre più persone desiderose di conoscersi meglio, di organizzare efficacemente le proprie risorse e ottenere risultati concreti e soddisfacenti.

Il Coaching permette di sviluppare abilità che potenzialmente possono essere usate in ogni ambito e quotidianamente.

Il Lifecoach è un professionista che fornisce ai propri clienti un supporto nel definire e perseguire obiettivi personali: li aiuta a lavorare sulle ragioni profonde di ciò che il cliente vuole raggiungere, a stabilire un piano per il loro conseguimento, a far emergere le sue potenzialità e a mantenere alta la motivazione.

Il Lifecoach è l’esperto che si occupa di tutti gli aspetti cognitivi, comportamentali, ambientali e sociali che sono connessi all’esistenza della persona, nel quotidiano o nel medio e lungo tempo, e a tutte le circostanze che si possono sviluppare nel corso della vita.

Nell’ambito lavorativo il Lifecoach diventa un collaboratore con aziende e manager.

Sono sempre di più sono le grandi aziende e le organizzazioni che si affidano al coaching per integrare la formazione tradizionale.

Il Lifecoach aziendale e manageriale è un professionista che affianca amministratori, dirigenti ed  equipe di lavoro nella gestione del personale, al fine di migliorare l’organizzazione e la gestione del lavoro secondo criteri di competenza, efficienza, preparazione, potenzialità, rendimento, avendo come risultato quello di valorizzare al meglio personale e consulenti esterni, massimizzando il risultato ottenibile.

Il Mentalcoach aiuta la persona a scovare tutte le risorse interiori dell’individuo che non sono ancora affiorate e che possono essere utili per raggiungere degli obiettivi desiderati.

E’ un professionista che si è preparato attraverso delle tecniche e delle strategie comportamentali basate sulla programmazione neurolinguistica con lo scopo di aiutare il proprio cliente a sfruttare le proprie risorse.

Il Mentalcoach favorisce il rafforzamento delle convinzioni, sopratutto quelle positive ed attive, annullando i negativi e demotivanti, insegna a gestire lo stress ed il disagio, implementa la capacità di concentrazione e di attenzione sugli obiettivi, sviluppando una mentalità vincente.

Seguendo un Mentalcoach, ad esempio, numerosi atleti e campioni sportivi sono riusciti ad aumentare le loro performance del 50%, tanto che a livello agonistico è essenziale per lo sportivo che voglia arrivare a dei risultati agonistici di rilievo avere un allenatore mentale oltre che fisico per poter essere vincente.

Il sostegno di tale allenatore mentale, motivatore, rende vincenti non soltanto in campo sportivo ma in ogni ambito personale, nelle scelte di tutti i giorni e nel rapporto con gli altri, che siano amici, o semplici conoscenti, partner o collaboratori, dipendenti o superiori, famigliari, parenti o semplicemente delle persone con cui condividere degli aspetti quotidiani della nostra vita.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *