Ronald Laing e il vero amore per l’uomo.
02/09/2016
Come capire se lui o lei ti ama?
03/09/2016

la storia è fatta di eroi.

La storia è fatta di eroi che osano, che hanno il coraggio e l’ardire di uscire dal branco, di allontanarsi dai soliti schemi e sanno essere innovativi e rivoluzionari.

Nessun conformista si è mai distinto.

Nessuno che sia ordinario, banale, normale e adeguato alle esigenze sociali ha mai fatto la differenza.

Perché essere diversi, avere un’opinione personale, agire secondo le proprie idee richiede coraggio e capacità di andare oltre, sempre e comunque.

L’eroe non è quello che ottiene il plauso e la gloria.

L’eroe è quello che arranca ogni giorno, tutti i giorni.

L’eroe è quello che si scalda e si emoziona per cosa banali come i principi e i valori.

L’eroe è quello che crede ancora nella verità, nella fedeltà e nell’onestà.

L’eroe è quello che riesce ad essere coerente, sempre e non si vende mai.

L’eroe è quello per cui le cose importanti sono una continua battaglia.

L’ero è quello che sa dire no, che non si associa al silenzio omertoso.

É colui che ha un suo ideale, una sua opinione, che può anche cambiare nel tempo ma resta sempre il prodotto della sua mente e delle sue emozioni.

L’eroe è quello che non notiamo ma si ferma a dare una mano agli altri.

L’eroe è quello che tira avanti nonostante gli siano tutti contro e nonostante tutto.

L’eroe è libero dalle influenze e dai condizionamenti.

L’eroe è quello che si fa da sé e che crea dove prima non c’era nulla.

Potreste riconoscerlo perché è quello che sta da una parte, da solo, non si confonde con gli altri.

Ma il suo sguardo è fiero, forte, consapevole.

Quello che gli altri non avranno mai.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *